18

La scoperta del colore

laboratori-didattici-colore-muba-milano.png__594x400_q80_crop_subsampling-2_upscale

30 gennaio – 9 maggio 2018
Di Tutti I Colori
Milano
Museo dei bambini
http:// http://www.muba.it.
Il colore tra storia e simbologia, Il colore nella moda e nel costume, Il colore progettato e Il colore persuasivo sono i temi che verranno affrontati nei quattro incontri dedicati al colore, promossi dal MUBA – Museo dei bambini di Milano nell’ambito della mostra Colore. Giocando con la luce alla scoperta dei colori. Quattro studiosi di fama internazionale − Michel Pastoureau, storico dell’arte francese, esperto nel campo della storia e della simbologia dei colori; Simona Segre Reinach, professore associato all’Università di Bologna ed esperta di moda e delle sue forme di rappresentazione; Riccardo Falcinelli, visual designer italiano e docente all’Università Sapienza di Roma e Giuseppe Mastromatteo, direttore creativo dell’agenzia Ogilvy & Mather Italia, artista multimediale e docente −, offriranno una riflessione sull’importanza del colore nelle diverse discipline e arti. Di Tutti I Colori, questo il titolo della rassegna degli incontri, è rivolta ad appassionati di storia, antropologia moda, graphic design e comunicazione e curiosi. Gli appuntamenti, che si terranno il 30 gennaio 2018 (Michel Pastoureau), il 7 marzo 2018 (Simona Segre Reinach), il 4 aprile 2018 (Riccardo Falcinelli) e il 9 maggio 2018 (Giuseppe Mastromatteo), alle ore 18.30, sono gratuiti previa prenotazione online sul sito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: