18

Una polarizzazione tra lusso e grunge sulla passerella di Versace

Versace show, Runway, Fall Winter 2019, Milan Fashion Week, Italy - 22 Feb 2019

Una donna grintosa che affronta la vita con tenacia. È questa l’immagine che ha voluto darne Versace per la sua collezione autunno inverno 2019 2020. Le nuove creazioni sartoriali stupiscono per l’audacia e per l’irriverenza e, allo stesso tempo, seducono con i giochi di pizzi, tagli cut-out ma finanche gli effetti see-through e i reggiseni. Già, perché la casa di moda rispolvera una tendenza forte: la lingerie è in bella mostra. L’invisibile diventa visibile per sedurre e provocare com’è nello spirito della maison della Medusa. Obiettivo: non avere limiti
Back to Nineties: gli anni Novanta sono più forti che mai. È il leitmotiv della collezione pensata per i mesi più freddi che non si lascia travolgere dal grigiore. Al contrario è più forte che mai con i colori strong, soprattutto con quella tavolozza di nuance acide: verde lime, giallo fluo, fucsia e arancione. Si aggiunge poi il total black, con i gli abiti e i completi in leather d’ispirazione Eighties e il decennio successivo.

versage 2

La modella sfoggia un completo ravvivato dagli accessori super colorati
Se da un lato c’è l’eleganza dei long dress – in stile cocktail, da grande soirée – dall’altro ci sono tutti quei completi blazer e pantaloni dal sapore androgino. Proprio come una perfetta business woman, pronta a fare carriera e a destreggiarsi nel mondo. Tutto è sapientemente dosato nei minimi dettagli. Il risultato? Un mix & match perfetto che combina i capi e gli accessori, per uno stile grunge… ma decisamente glam!
Versace, dunque, ci fa fare un viaggio indietro nel tempo, scegliendo persino le fantasie in voga negli anni Novanta. Un esempio? Le stampe a quadretti check, per lo più sulle gonne in stile collage e i cappotti con gli inserti in pvc. Riprende dunque gli elementi iconici che non solo hanno fatto la storia della moda, ma che sono stati fondamentali per le creazioni della stessa maison. Un’operazione, questa del revival, che si estende anche al decennio precedente. Le modelle sfoggiano le faux fur con la stampa animalier. Soprattutto quella maculata.

versage 3La lingerie è a vista sugli abiti di Versace per l’autunno inverno 2019 2020
La collezione si distingue inoltre per i giochi dei volumi: da un lato oversize – con i cappotti e le giacche con le spalline –, dall’altro i mini dress con i drappeggi, gli abiti dal tessuto impalpabile come la seta – che delinea la silhouette – e la lingerie a vista persino sulle maglie a collo alto. Così la maison sulla pedana di ready-to-wear appare un’altra tendenza, ovvero quella layering dei capi strato su strato.
È un’esplosione di colori, di stampe e di tendenze, insomma, che Versace propone senza mezze misure. Per un twist di glamour e di vivacità!

versage 5

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: