18

Gioielli di lusso Made in Italy: quali sono i più costosi?

“Gioielli di lusso e buon gusto. Quando il prestigio porta la classe del made in italy e il conto in banca dei più potenti”

Che lo vogliate o meno i gioielli di lusso sono una delle passioni più gettonate dallo star system e dagli amanti del fine jewelry. Si tratta di un’ostentazione che molte volte definisce il galateo sociale, o semplicemente il successo economico di una persona all’interno dei vari ambiti professionali. I gioielli di lusso coinvolgono proprio tutti, dalle show girl appena maggiorenni, alle donne in carriera over 50, desiderose di mostrare al mondo circostante quanto un diamante possa dare valore a delle mani sino ad ora sconosciute. 

I gioielli di lusso sono fama, rivendicazione personale, prestigio, ma anche sinonimo di garanzia; una garanzia fatta non solo di brillanti, ma anche di maestranze a volte introvabili, e a volte racchiuse in una penisola chiamata Italia. Studiosi affermano che il desiderio di possedere gioielli di inestimabile valore sia frutto di una cultura del lusso diffusa in tutto il mondo, specialmente in Europa e negli Emirati Arabi, che rappresenterebbe la forza e la voglia di un riscatto sociale da parte del genere femminile e maschile, sino ad ora poco rappresentato. Nella cultura del lusso la donna è solita definire la propria posizione attraverso varie tipologie di gioielli, quali orecchini, collier e sopratutto anelli, per l’uomo invece la manifestazione più eccelsa e rappresentativa è senza ombra di dubbio l’orologio. Vediamo dunque quali sono i gioielli di lusso Made in Italy più costosi di sempre.

Bulgari

BVLGARI – Fondata nel 1884 è uno dei luxury brandMade in Italy più importanti e famosi di sempre. I gioielli di lusso Bvlgari hanno origine a Roma, e sono da sempre una fusione tra passato e futuro, attraverso quel mix variegato di pietre, diamanti e stili innovativi ormai consolidato. Il buon gusto è di casa dentro la maison romana, considerando che le forme audaci e le brillanti gemme colorate sono state anche i gioielli di lusso prediletti da moltissime star americane e non solo. Uno dei pezzi più costosi dell’omonimo brand è il Blue Diamond, questo anello unico formato da due diamanti, uno blu a forma triangolare da 10.95 carati, e uno incolore da 9.87 carati, è stato venduto nel 2010 per 15,7 milioni dollari. Uno degli stili più apprezzati dalla clientela Bvlgari è senza ombra di dubbio Moneta: la celebrazione del patrimonio artistico e storico di derivazione greca e romana, rivisitato in chiave lussureggiante dalla maison con inserti e motivi decorativi di altissima qualità. Inoltre abbiamo Serpente, lo stile più seduttivo e femminile di tutta l’azienda, che si rifà alla mitologia greca e dedica i gioielli di lusso a tutte quelle donne che non sanno rinunciare al fascino e ai prodotti esclusivi.

BVLGARI

Buccellati

Buccellati – Storico marchio di alta gioielleria Made in Italy, nasce a Milano nel 1919 e diventa famoso in tutto il mondo per la qualità del suo oro. I designer Buccellati progettano i loro gioielli di lusso con un’elevata classe che conferiscono anche al prodotto con quel tocco molto simile ai tessuti e alle stoffe di pregio. Gianmaria Buccellati (uno dei quattro fratelli dell’omonima famiglia) fu il primo italiano ad aprire un negozio di gioielli a Parigi nella prestigiosa Place Vendome.

Damiani

Damiani – L’eccellenza Made in Italy porta la firma di Damiani. Questo storico marchio del 1924 è la favola di un brand che ha saputo celebrare la professione artigianale in una strategia di marketing e produzione ormai esemplare per tutte le aziende del settore luxury. È con gli anni ’80 che possiamo festeggiare il boom esplosivo di Damiani, dato anche dalle filiali internazionali e dall’apertura di numerose boutique nelle città più importanti al mondo. I gioielli di lusso in questo caso rappresentano non solo lo stile tipicamente Made in Italy, dato dall’eleganza e dal prestigio dei materiali, ma anche il ricordo e il simbolo di una famiglia – quella di Enrico Grassi – estremamente legata alla produzione e cultura dei diamanti. Si dice che la show girl Belen Rodriguez nelle passate nozze col ballerino di Amici di Maria De Filippi Stefano De Martino, si sia affidata alla maison per la scelta delle fedi nuziali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: