18

Il sacchetto azzurro di Tiffany & Co. diventa una borsa

Da icona del packaging a borsa griffata: la shopping bag di Tiffany & Co. ora è un’It Bag a tutti gli effetti. Non solo per contenere diamanti

La shopping bag di Tiffany & Co. da sempre è sinonimo di regalo che supera le mode, ma oggi la bustina verde acqua più desiderata diventa per davvero qualcosa che dura nel tempo: una borsa in pelle. Un accessorio pensato dalla Maison di gioielli per custodire i beni più preziosi di tutte le donne (oltre ai diamanti).nullnull

 borsa Tiffany &Co pelle

La nuova shopping tote di Tiffany &Co. in pelle, disponibile in due misure.

Da icona del packaging a borsa griffata

I dettagli iconici ci sono tutti: la struttura a shopper con doppio manico, il logo frontale nero e il celebre colore Tiffany Blue®, così famoso da essere un marchio registrato dal 1998 e identificato dal Pantone 1837 (in onore dell’anno di fondazione del brand). In pochi sanno però che l’intero packaging della Tiffany Blue Box è marchiato: non solo la tonalità della carta patinata, ma anche il sacchetto e il nastro bianco. Un riconoscimento che ha portato i celebri contenitori persino su Etsy o eBay,venduti al pari di gioielli di seconda mano.LEGGI ANCHE› Il gruppo LVMH ha comprato Tiffany & Co

Nella borsa, quella vera, il cartoncino è stato rimpiazzato dalla più solida pelle di vitello, mentre il fiocco a contrasto è stato sostituito da una pratica chiusura magnetica a scomparsa. Anche le dimensioni del sacchetto, solitamente mignon, sono state riviste per permettere di contenere non solo diamanti. La borsa Tiffany & Co. è disponibile in due formati: grande (38 x 28 x 18) e piccolo (18 x 21 x 10). Quest’ultimo è dotato di una tracolla staccabile. Il prezzo delle nuove It Bag? Rispettivamente, 1350 e 975 dollari. C’è anche la versione pouch, che replica in tutto e per tutto il contenitore in tessuto atto a proteggere i gioielli.

borsa pTiffany &Co. Pouch pelle

La nuova borsa Tiffany &Co. Pouch in pelle che ripropone il celebre sacchetto di tessuto. 

Shopping (It) Bag

Un’It Bag, a partire dal cartellino. I prezzi delle nuove borse Tiffany & Co., disponibili dal 4 luglio 2020 sul sito americano del marchio e nei negozi, non sono poi tanto diverse da quelle dei gioielli in oro e argento, anche se restano decisamente inferiori a quelli di solitari e collier di diamanti. Un must-have alla portata, perlomeno del braccio, di tutte? La celebre bustina era già stato riletta dalla Maison sotto forma di charm smaltato.

Non è la prima volta che un sacchetto per gli acquisti si trasforma in una borsa vera e propria. È già accaduto in casa Moschino, che ha riproposto la sua shopper bianca e nera in vera pelle. Il trend è stato seguito subito anche da Balenciaga.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: